Sabato è bello!

poesia di Stefano Godente 

 

 

Lunghi giorni di mal tempo
Pioggia nuvoloni neri
Freddo e raffiche di vento
Confondono i miei pensieri

Ma poi come sempre arriva il sereno
Ed allora comincia l’agitazione
La frenesia l’entusiasmo man mano
Mi fa prendere una decisione

Aspetto la sveglia che suona
Nel fra tempo mi batte il cuore
Ma poi mi alzo e la spengo prima
Sarà un giorno da ricordare?

Ora lo vedo disteso davanti
È ancora lontano ma posso osservare con incanto
Che è calmo,turchese e con riflessi lucenti
Con sfumature blu e macchie d’argento

Prendo il largo per andare lontano
E ho il vento sul viso
Il sole si innalza e pian piano
Sul mio volto compare un sorriso

La giornata volge al termine
È ora di rientrare
Giro il timone
E lancio ancora uno sguardo ad un magnifico Mare
  

 


CONSIGLIA QUESTA PAGINA:



© 2017 A.S.D. Obiettivo Pesca - Via Piero Foscari, 99 - 00139 - ROMA (RM) - Tel. 335/7510593
Applicazione realizzata e gestita da www.lapoweb.it