• Obiettivo Pesca

    Informazioni, spunti e riflessioni sulla pesca dalla barca nel mare di Roma
  • Uscite Di Pesca: Ostia - Fiumicino - Tor Paterno

    Traina costiera anche con il vivo - Spinning - Light Drifting - Bolentino - Drifting al Tonno
  • Obiettivo Pesca

    La mia passione e dedizione a questo sport mi ha incentivato a creare uno strumento di informazione aperto a tutti i pescatori
  • DRIFRING AL TONNO ROSSO

    A pesca con Lupus: a caccia al re dei nostri mari: il Tonno Rosso.

 

Spaghetti con cozze e pecorino

Scritto il 2021-05-18

Innanzitutto pulite bene le cozze quindi mettetele in una padella con un po' di olio, uno spicchio d’aglio ed un peperoncino, coprite e in 3/4 minuti (a fiamma viva) si saranno aperte.

Eliminate quelle che dovessero essere rimaste chiuse e dalle altre, aiutandovi con un cucchiaino da caffè, prelevate il mollusco e ponetelo in una ciotolina.

Filtrate tutta la parte liquida, eliminando l’aglio ed il peperoncino e le eventuali impurità e mettetela da parte.

In una pentola fate bollire l’acqua senza aggiungere il sale, quindi cuocetevi gli spaghetti per 4/5 minuti in modo che questi inizino ad ammorbidirsi.

La cottura degli spaghetti proseguirà in una ampia padella con l’acqua di cottura delle cozze (se dovesse essere necessario aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta che avrete tenuto da parte).

 

spaghetti cozze e pecorino

 

L’amido rilasciato dalla pasta creerà una crema che non dovrà essere troppo densa, per questo se necessario procedete alla cottura coprendo con un coperchio la padella.

Quando gli spaghetti saranno cotti (al dente) spengete la fiamma, incorporate le cozze ed il pecorino romano grattugiato in modo che questo si sciolga dando agli spaghetti la tipica cremosità di questo piatto dal profumo intenso e molto saporito.