• Obiettivo Pesca

    Informazioni, spunti e riflessioni sulla pesca dalla barca nel mare di Roma
  • Uscite Di Pesca: Ostia - Fiumicino - Tor Paterno

    Traina costiera anche con il vivo - Spinning - Light Drifting - Bolentino - Drifting al Tonno
  • Obiettivo Pesca

    La mia passione e dedizione a questo sport mi ha incentivato a creare uno strumento di informazione aperto a tutti i pescatori
  • DRIFRING AL TONNO ROSSO

    A pesca con Lupus: a caccia al re dei nostri mari: il Tonno Rosso.

 

Tranci di pesce al cartoccio

Scritto il 2020-04-19

Si tratta di una ricetta semplice da realizzare che fonde dell'ottimo pesce alle verdure  per dar vita a un piatto pieno di sapori e di colori.

Per prima cosa sfilettate il pesce per ricavare dei filetti mono porzione, tanti quanti saranno i commensali. Scegliete un pesce di buona qualità e di dimensioni adeguate, una orata, un dentice, una lampuga o una ricciola andranno benissimo.

Dovete poi reparare le verdure. Io consiglio cipolla, pomodorini, patate, zucchine e carote ma a queste potete aggiungere altre verdure di stagione quali la zucca o la melanzana. Dovrete tagliarle a cunetti molto piccoli. Mettele in un recipiente e conditele con olio d'oliva, sale e pepe. Se volete potete aromatizzare a piacere, con prezzemolo o altre spezie. Potete anche bagnare anche con poco succo di limone o di arancia. Mischiatele e bene e disponetele nei fogli di alluminio tagliati a misura, uno per ogni cartoccio che vorrete realizzare.

Sopra alle verdure disponete un trancio del pesce sfilettato, quindi chiudete il cartoccio di alluminio in modo che non fuoriesca l'olio.

Disponete i cartocci in una teglia da forno e cuocete a 170 gradi per una mezz'ora, dopodiché servite i cartocci uno a testa ai commensali. Aperti sprigioneranno tutto il loro profumo e pochi si asterranno dal fare la scarpetta con tutto quel bel sughetto saporito!

 

pesce al cartoccio